Come scegliere la lunghezza del bracciale

1) Determina la circonferenza del polso utilizzando una cordicella che poi misurerai con un righello o se lo hai utilizza un metro da sarta. La misura va presa precisa senza abbondare (per le mezze misure potete richiederle via messaggio).

2) Una volta misurata la circonferenza del proprio polso si può procedere alla scelta della lunghezza del bracciale. Alla misura del polso si devono aggiungere alcuni centimetri di vestibilità a seconda dello spessore del modello di bracciale scelto. Più diventa spesso un bracciale e più centimetri di vestibilità si aggiungono.

Le misure da noi consigliate sono presenti nell’apposita tabella ubicata nella sezione descrizione dell’articolo. Fate sempre riferimento a quanto scritto nella descrizione ma tenete a mente che queste misure sono indicative e potreste preferire vestire i bracciali più larghi, quindi possono essere personalizzate in base alla vestibilità che si preferisce.

3) La maggior parte dei nostri bracciali è suddiviso in taglie create in questo modo:

“21 cm (per polso 18 cm)”

Questo sta ad indicare che per quel particolare modello, se avete una circonferenza polso da 18 cm vi consigliamo di scegliere un bracciale lungo 21 cm. La lunghezza si intende come misura utile alla circonferenza, quindi si escludono ad esempio eventuali pendenti.

4) Se non trovi la misura o semplicemente sei indecisa, puoi contattarci indicandoci la circonferenza del tuo polso tramite la sezione contattaci, via email ([email protected]) o whatsapp (3463225068), ti assisteremo nella scelta della taglia più appropriata per te così da essere sicura di non sbagliare e se dovesse servire creeremo il bracciale da te scelto su misura!